Ceres fa schifo

Il curioso caso della marca di birra che faceva pubblicità insensata, finché un giovane pubblicitario scoprì qual era la chiave per far esplodere le vendite  “...omissis...Siamo estremamente soddisfatti dei risultati, così come lo è il nostro cliente. Sono i risultati numerici e le reazioni del nostro target primario...

#MissioneMonnaLisa ovvero come buttare soldi per strada in controproducenti campagne virali

Lo scabroso caso del critico d’arte che rubò per finta la Monna Lisa e del responsabile dell’oscena trovata di marketing. Ecco a quali effetti collaterali porta il "social advertising" nella stragrande maggioranza dei casi, cioè quando l’agenzia non pianifica razionalmente, ma segue a ruota...

Ecco come due strategie ottocentesche possono trasformare una mediocre birra da pub nella birra da pub migliore di tutte

Perché a un marchio di birra con un posizionamento di mercato mediocre è bastato applicare due strategie di retaggio "ottocentesco" ed incredibilmente efficaci, per iniziare a guadagnare rapidamente quote e diventare la prima birra nella mente delle persone? (Prima di leggere questo post, ti consiglio...

14 indicatori per capire quanto è tossica la pubblicità che ti stanno vendendo

14 indicatori che portano la lancetta della tua azienda sul rosso del DANGER, per scoprire se l’agenzia creativa che stai pagando in realtà ti sta vendendo pubblicità tossica Quando si parla di advertising bisogna stare molto attenti a chi ci si rivolge. No, non ti sto...

Usare Pokemon GO per il tuo business non é detto che sia una buona idea

Perché usare i Pokemon per fare pubblicità alla tua azienda potrebbe essere una pessima idea, anche se ti sembra la cosa migliore da fare visto che “lo fanno tutti”? Eccoti almeno cinque motivi (più 1 che sicuramente non conosci) Ciao amico imprenditore e manager, oggi volevo parlarti...

Pokemon GO aiuta il business

+++ Una storia che ha dell'incredibile! +++ Voglio raccontarti una cosa che mi è successa non molti giorni fa. Ero in studio che lavoravo, e ad un certo punto bussano alla porta. Era un tizio sui 50, un po' schizzato, vestito con jeans e polo...

Le interviste (im)possibili: a tu per tu con Rosser Reeves

SENSAZIONALE! Dagli archivi segreti di un giornalista americano in pensione, scoperti vecchi nastri registrati che si credevano perduti in un incendio: riportiamo qui i frammenti di interviste salvati a tu per tu con i più grandi pubblicitari della storia Una notizia di pochi giorni fa...

Credenziali e ragione di acquisto. Ecco come fare buona pubblicità che vende

Scopri come un’azienda sconosciuta può penetrare un mercato enorme ed in tre anni diventarne leader indiscusso. Interno giorno. Hair stylist. Come al solito, il giovedì mattina vado dal mio parrucchiere a darmi una sistematina ai capelli. E come al solito mi scappa un post, da qualcosa...

Le interviste (im)possibili: a tu per tu con Claude C. Hopkins

  La notizia di pochi giorni fa, che ha creato enorme scalpore tra i pubblicitari e tutti gli appassionati di marketing, ha spopolato sui social network e tutte le riviste di settore le hanno dedicato articoli su articoli… OK, basta anche con questa sigletta di apertura...

Taffo Onoranze Funebri. Pubblicità geniale o inutile creatività?

Una breve ma doverosa premessa a questo post. Di Taffo non ce n’è uno solo. Ce ne sono due distinti, e online hanno preso uno il .com e l’altro il .it Come comunicano al mondo la loro esistenza? Più o meno nello stesso modo (e...

Ultimi articoli

I più letti